BrandMeister DMR

Durante l'estate 2015 sono maturate diverse sperimentazioni in ambito digitale in Italia, dove diverse realtà nazionali hanno deciso di cooperare per unire diversi sforzi locali affinché si concretizzasse un lavoro dal forte contenuto sociale nel raggruppare tutti questi lavori in un unico progetto.
Segue un comunicato che è stato condiviso dai vari gruppi che hanno attivamente partecipato alla cosa.

Estate 2015:

Grazie alla collaborazione di Artem Prilutskiy R3ABM, tutti gli attori del DMR radioamatoriale italiano, hanno deciso di partecipare alla installazione e sperimentazione di un server DMR multiprotocollo grazie al quale sarà possibile unificare tutte le reti DMR italiane senza alcuna sorta di distinzione di associazione o gruppo.
Questo server potrà rendere fruibili gli stessi servizi su qualsiasi tipo di ripetitore o network.
Sulla pagina di stato del Digital Ham Ita (http://www.digitalham.it/) troverete la dashboard del Master Server Italiano.

Grazie all'ham spirit che ci anima, un gruppo di radioamatori italiani, costituito da non iscritti e soci di diverse realtà del Paese, ha deciso di unire le proprie forze e conoscenze tecniche per "il bene della radio" e per far si che essa continui ad essere patrimonio di tutti anche in futuro. 
Siccome ci rendiamo conto che, un obbiettivo così importante, è per il momento impossibile raggiungerlo, abbiamo deciso di puntare tutte le nostre forze, verso il nuovo protocollo digitale DMR.

Esso unisce la penisola in un'unica rete dmr e mantiene connessioni verso l'estero ed offre al singolo radioamatore, la possibilità di collegare a proprio piacimento, qualsiasi Nazione e tecnologia digitale: 
DMR - DSTAR - C4FM, e di usufruire della possibilità di effettuare anche traffico APRS e localizzazione GPS
Vi renderete conto anche voi che tutto questo, è semplicemente grandioso e ci induce a pensare e considerare la tecnologia del futuro, come qualcosa di efficace, efficiente ed utile, ma per raggiungere con certezza questi risultati e per essere finalmente considerati dal resto del mondo come radioamatori e non altro, dobbiamo iniziare a ragionare in modo diverso. 
Ad esempio:
cosa ci ha impedito di raggiungere grossi risultati ed un giusto livello di considerazione all'estero, malgrado molti fra noi fossero dei veri geni?
La frammentazione che abbiamo sempre avuto ed il fatto che ancor oggi, vi sono problemi irrisolti.
Intendiamoci, anche all'estero ci sono difficoltà, però, quando c'è da difendere la loro Nazione o le loro iniziative, lo fanno; tutti per uno, indipendentemente dal colore della maglietta. 
Noi vogliamo essere così; ci uniamo in questo modo e con questi obbiettivi, auspichiamo che tutti voi vogliate unirvi a noi perchè insieme si vince, da soli, non si va lontano.

TS, TG e Reflectors:

Grazie ad una unificazione delle risorse nazionali siamo riusciti ad ottenere questa configurazione di Talk Groups e Time Slots:

TG dal 1,2,10-17,20,21,27,226,228,238,240,244 TS1

On Demand (5 Min) per il solo ripetitore che tramite PTT  attiva il TG. 

TG222 TS1

Nazionale: IT-DMR, DMR-CISARNET,  DMR-TAA e DigitalHam

TG222 TS2

Nazionale (Esclusivo all'interno dei singoli Server)

TG2220-2229 TS2

Regionale: IT-DMR, DMR-CISARNET,  DMR-TAA e DigitalHam. Interregionali ON-DEMAND (5 Min.)

TG8500 - DSTAR XRF003 B TS2

On Demand (5 Min) per il solo ripetitore che tramite PTT  attiva il TG. 

TG2226 - DSTAR XRF055 C/STN066 TS2

On Demand (5 Min) per il solo ripetitore che tramite PTT  attiva il TG. 

TG2220 - DSTAR XRF040 A/STN390 - WIRES-X 27002 TS2

On Demand (5 Min) per il solo ripetitore che tramite PTT  attiva il TG. 

Call Privata 9990

ECHOTEST 

Reflectors su TG9 TS2

Funzionano tutti i Reflectors Hytera

 Ogni network (IT-DMR, DMR-CISARNET,  DMR-TAA e DigitaHam) invia e ricevi i flussi utilizzando il bridge Europeo DMR-EU http://primary.dmr-europe.net:42420/MinimalNetwatch. DMR-EU è il punto di unione.

Configurazione GPS per Motorola CPS 
- Impostazioni generali:
- GPS: On
- Rete
- Rete CAI: 12
- ID radio ARS: 5057
- Canale Digitale (Selezionare canale su cui attivare il servizio)
- ARS: Al cambio sistema/sito
- Connessione Ip Site: On
- Revert GPS: Selezionato
- Chiamata dati confermata: On

Configurazione GPS per Hytera CPS
- Conventional -> General Setting -> Accessories:
- GPS = On, GPS Data Compression = Off
- Configurare la modalità preferita in GPS trigger
- Conventional ->  Channel -> Digital Channel (Selezionare canale su cui attivare il servizio)
- RRS & GPS Radio ID: 5057
- Conventional -> General ->:
- IP Multi-site Connect: On
- GPS Revert Channel: Selected
- RRS Revert Channel: Selected

MSG verso la rete APRS

Inviare messaggio verso ID: 5057 in questo formato:
<APRS Nominativo in Maiuscolo destinatario><spazio><messaggio>
Per rispondere dall'APRS inviare messaggio a: <nominativo DMR in Maiuscolo>-1

HB9DD-2: manutenzione al Monte Tamaro

In data 20 agosto 2015 ci siamo recati al Monte Tamaro per riordinare l'armadio Rack che ospita i ripetitori e per altri lavori di miglioria; é stato installato il ripetitore Motorola DR3000 nell'armadio, é stato sostituito lo switch ethernet e rimosso il ripetitore D-Star.

All'uscita del ripetitore DMR abbiamo inserito un relais coassiale che ci permette di commutare da remoto le antenne:
- posizione 1. ATTUALMENTE IN SERVIZIO due dipoli accoppiati (Sud-Nord) utilizzati in precedenza per il D-Star
- posizione 2. il singolo dipolo direzionato verso Bellinzona

 

DMR: TG2 Europa attivo Full Time

Abbiamo deciso di provare a rendere sempre disponibile il TG2 Europa sui ripetitori HB9DD-1 / 2 / 3 / 5 / 7 senza la funzione 'en demand'; questo ci permette di ricevere sempre delle chiamate dall'estero per poi eventualmente abilitare / spostarsi su un TalkGroup 'en demand' del tipo nazionale, tattico (TAC) o linguistico. La prova consiste soprattutto nel valutare la coesione tra il TG222 Italia e il TG2 Europa in contemporanea.

2017  HB9DD - Digital Radio Club